Il progetto nasce dalla collaborazione tra Agos e BrandForTheCity, nuova società dedicata al Brand Urbanism  che ha tra i partner Koinetica, The Round Table, WaldenLab e Wit Design   per proporre alle imprese percorsi di sostenibilità per rigenerare l’ambiente urbano, creare inclusione sociale e migliorare la qualità della vita nelle città in cui operano, attraverso progettualità pubblico-privato con stakeholder locali e istituzioni.

I Parchi Agos Green & Smart rappresentano per Agos – società leader nel credito al consumo- la declinazione concreta per comunicare i valori “green” e “prossimità” che ne caratterizzano la strategia di sostenibilità. Prima iniziativa a Milano, cui seguiranno Lucca e altre in Italia.

Crescono le aspettative dei cittadini rispetto all’impegno sociale che deve vedere protagonisti i brand e le imprese per fronteggiare le grandi sfide ambientali, sociali ed economiche che il Paese ha di fronte. Le imprese, soprattutto le grandi, figurano al terzo posto, dopo il Governo e le Amministrazioni locali, tra i soggetti che per l’opinione pubblica debbono agire per rendere la società più equa e sostenibile (Walden Lab per CTS – giugno 2021). Il Radar SWG (gennaio 2021) sottolinea tra le aree di responsabilità più rilevanti, la riduzione dell’impatto ambientale della loro attività (per il 43% degli intervistati) e il sostegno alla comunità in cui le imprese operano (per il 33%).

Brand For The City è nata nel 2021 per rispondere in modo efficace e innovativo a queste istanze e affiancare le imprese dalla progettazione allo sviluppo ‘on site’ e alla comunicazione. L’iniziativa è di Claudio Bertona in partnership con  Koinetica, The Round Table, Waldenlab e Wit Design, le cui competenze sono dedicate alla Responsabilità sociale, alla Comunicazione, alla Ricerca sociale e alle Urban Arts.

Rigenerazione urbana, Urban Arts, Smart & Green City, Arti e Cultura diffuse nelle città sono i principali ambiti di intervento in cui Brand For The City accompagna i Brand per passare ‘dal dire al fare’ nelle proprie strategie di sostenibilità e responsabilità sociale, promuovendo  sinergie spesso innovative pubblico-privato e imprese e comunità.

Per le imprese si tratta di una comunicazione multitarget, coinvolgendo dipendenti, opinion leader, clienti, business partner,  istituzioni nazionali e locali, in chiave di CSR – Corporate Social Responsibility e spesso di Corporate Marketing communication

Il primo esempio di applicazione delle competenze integrate di Brand For The City sono i ‘Parchi Agos Green&Smart’, progetto nazionale di sostenibilità che vede protagonista Agos – società leader nel credito al consumo partecipata per il 61% dal gruppo Credit Agricole attraverso Credit Agricole Consumer Finance e per il 39% da Banco BPM.

In linea con l’obiettivo di progresso condiviso espresso da “Agos for Good”, si è creato un nuovo modello di Parco Urbano a quattro dimensioni:  “Green”, ovvero la diffusione del verde in città e l’educazione alla sua cura;  ‘Smart’, ovvero l’innovazione attraverso la tecnologia e il digitale a disposizione della comunità;  ‘Sport’, ovvero la diffusione della pratica sportiva in città come fattore di salute, benessere e socialità; Art, ovvero la street art e le altre forme di espressione artistica urbana come contributo alla riqualificazione di spazi e manufatti spesso degenerati o inutilizzati. Brand For The City ha coinvolto partner scientifici  e tecnici  tra cui WWF – la più importante associazione ambientalista mondiale – per gli aspetti di sostenibilità ambientali, e Fondazione Sport City –  nuovo think tank per la promozione sportivo  che opera in collaborazione con CONI ed ANCI –  per le attività di sport sociale e di fitness.

Il primo dei Parchi Agos Green&Smart è stato inaugurato con successo nei giorni scorsi con una giornata di festa per il quartiere a Milano – Largo Balestra, quartiere Giambellino, di fronte ad una Filiale Agos, e sarà nuovamente protagonista il 10 ottobre dell’evento nazionale di WWF Italia ‘Urban Nature’. La prossima destinazione annunciata è Lucca.

Il Parco Agos Green & Smart di Milano è ‘Green’ con la collocazione di orti urbani, nuove piante e fioriere e l’organizzazione periodica di laboratori educativi aperti a scuole e a cittadinanza; è ‘Sport  con la collocazione di attrezzature per la pratica sportiva all’aperto di ultima generazione, adatte anche ai disabili; è ‘Smart’ con 3 APP che danno la possibilità di creare percorsi fitness personalizzati, svolgere gare virtuali con altri sportivi anche in altre città, accedere a video tutorial tramite realtà aumentata con protagonisti gli olimpionici Maurizio Damilano, Gabriella Dorio e il vincitore della Maratona di New York, Giacomo Leone; è ‘Art’  infine con l’opera ‘Urban Parks’ dello street artist Marco Mantovani, in arte KayOne – tra gli street artist più noti della scena nazionale – che ha ridato vita ad un spazio in disuso con un’opera-murales di forte impatto visivo. 

Questo progetto promuove e comunica alla perfezione i valori “green” e “prossimità” che caratterizzano l’azienda – ha commentato Laura Galimberti, Direttore Legal Affairs e Corporate Sustainability di Agos – e che costituiscono i driver fondamentali della nostra strategia di sostenibilità, in linea con l’obiettivo di progresso condiviso “Agos for Good”. 

“Il successo di questo progetto – complesso in quanto impatta significativamente nel territorio – è stato propiziato dal buon lavoro di una squadra inedita composta da Azienda, Agenzia, Istituzioni comunali e municipali, Associazioni del terzo settore, Partner tecnici e scientifici e gli stessi abitanti del quartiere – sottolinea Francesco Moneta, fondatore di The Round Table e coordinatore del progetto  Parchi Agos Green&Smart.

Brand For The City – conclude Claudio Bertona, Presidente di Brand For The City – sviluppa progetti territoriali di rigenerazione urbana in partenariato con i brand sostenibili, gestendo tutte le fasi del processo. Queste comprendono l’individuazione dei bisogni delle comunità, l’ideazione di iniziative coerenti con i valori dei Brand, la messa a terra operativa e la comunicazione per valorizzare al meglio l’impegno delle aziende che intraprendono interventi sul territorio. Il progetto realizzato per Agos è un buon esempio di questo percorso”.

The Round Table – Ufficio Stampa Brand For the City

F.  Manzoni | federico.manzoni@theroundtable.it | 334.1992054

C. Banella | caterinabanella@gmail.com    | 338.8768154