Cambia il modo di fare impresa, cambia la cultura del lavoro e cambia anche il lavoro di chi deve individuare le figure chiave per guidare aziende, nel sistema privato e pubblico, grandi imprese e istituzioni.

Negli Anni Venti che saranno segnati dal Next Generation EU e dalla ripresa post-pandemia, non basta essere “cacciatori “di teste per rispondere alle nuove sfide del settore executive search. È per questo che Key2people, prima società italiana indipendente del settore, nel festeggiare i propri 20 anni di storia si appresta ad affrontare i prossimi decenni con un approccio da “costruttori di teste”

Per esplorare e raccontare come da oggi si costruisce la leadership di domani, Key2people arriva all’appuntamento con il ventesimo compleanno lanciando un sito web completamente ripensato (key2people.com), all’interno del quale trova spazio

anche un innovativo hub editoriale, “The Key”, dedicato ai grandi temi del mondo del business, alle transizioni globali in corso, ma anche a biografie ispirazionali, approfondimenti e profili di leader.

Tutti temi sono stati affrontati con approccio giornalistico e divulgativo grazie al supporto strategico ed esecutivo di BEA, la nuova casa della narrazione strategica d’impresa fondata da Marco Bardazzi e Salvatore Ippolito, che proprio in questo progetto hanno studiato il posizionamento strategico e sviluppato tanto la piattaforma di content marketing quanto il nuovo approccio al racconto di K2people seguendone la produzione di contenuti.  

L’ambizione è quella di trovare e proporre “chiavi di lettura” sul mondo del lavoro e su come cambiano le figure manageriali e imprenditoriali che lo guidano, sia nella prospettiva dell’executive search che dell’offerta Advisory, orientata alla gestione dell’impatto sul capitale umano e sulle organizzazioni dei processi di trasformazione in corso e in divenire.

“In un mondo fatto di accelerazioni, anche improvvise e imprevedibili – afferma Cristina Calabrese, Amministratore Delegato di Key2people -, il punto fermo su cui ‘costruire le teste’ sarà quello dei valori di riferimento: nuovi criteri di solidarietà sociale, allineamento a principi sovraordinati globali di rispetto e di transizione ambientale, di inclusività, di equità, per la costruzione di un progetto il più possibile comune di futuro”.

Con i suoi oltre 40 professionisti nelle due sedi di Milano e Roma, a 20 anni dalla fondazione Key2people è oggi riconosciuta come interlocutore tra i più autorevoli dalle grandi multinazionali italiane e straniere, dalle medie aziende imprenditoriali e dagli stakeholder istituzionali.

“Abbiamo allargato la nostra offerta – aggiunge Cristina Calabrese – innalzandola su una fascia più alta del valore, rispondendo al bisogno delle imprese di conoscenza del mercato, dei trend di competenze, di modelli organizzativi e culturali di riferimento, di sistemi di sviluppo e premio delle risorse. Tutto ciò mette a disposizione dei vertici maggiore consapevolezza nei criteri di scelta del management, con un più lungo respiro, nella costruzione dei piani di successione verso la nuova leadership”.

Su queste basi saranno costruiti i prossimi vent’anni di Key2people, in continuità con quello che la società è diventata nei primi venti: un attore interprete dei trend economico e socioculturali, in grado di incidere sulla società.

Francesca Degrandi

My Pr
Via Ripamonti, 137 – 20141 Milano – Italia
Tel. +39.02.54123452 – Fax +39.02.54090230
E-mail: Francesca Degrandiwww.mypr.it