“Dobbiamo sentirci coinvolti tutti nell’impegno a sostenere il mondo. Insieme con Atlante.

E non è cos’ complicato. Basta esserne convinti e capire che non è difficile.”

Questo è il sottotitolo del libro “Semplicemente Sostenibilità”. Un testo che tratta con semplicità e ed un linguaggio accessibile a tutti quei temi che oggi non possono più essere lasciati da parte.

E’ nato da due convinzioni.

La prima: la Sostenibilità è un argomento fondamentale che deve essere conosciuto da tutti e non può essere più ignorato o sottostimato. E in effetti tutti, tranne poche eccezioni, se ne preoccupano e ne parlano.

La seconda:  avendo deciso di parlare di Sostenibilità è stato immediato cercare di individuare quali possono essere i target interessati. E ne sono stati individuati tre.

Il primo è composto da coloro che si stanno interessando del tema da parecchio tempo. Che hanno scritto dei libri, partecipato a riunioni/convegni/tavoli di lavoro in cui si è disquisito e approfondito molto di ciò che c’è da sapere. E anche coloro che, in aziende (soprattutto grandi ed importanti) hanno già realizzato le cose della Sostenibilità.

Il secondo: le medie e piccole aziende che ne hanno sentito parlare, che cominciano ad intuire che sia una cosa importante (e foriera di notevoli risultati positivi), ma che non ne conoscono a sufficienza per “dominare” la situazione, e forse ne sono spaventati.

Il terzo target, quello più esteso, è costituito dai singoli individui che possono comunque fare, qualche cosa di utile, ma che non sanno da che parte cominciare.

“Semplicemente Sostenibilità” è stato pensato e scritto, in particolare, per il secondo e il terzo gruppo. Un pubblico enorme e variegato che, forse, avvicinandosi alla Sostenibilità e comprendendola meglio potrà sentirsi coinvolto e diventare protagonista di un non più rinviabile cambiamento.

Chi è interessato al libro può cliccare qui sotto: