Il Comune di Milano ha realizzato una campagna di sensibilizzazione ai cittadini: Gentil Mente.

“Gentil mente” è il nome del nuovo progetto di sensibilizzazione promosso dal Comune di Milano. La campagna multi-soggetto tocca vari comportamenti adottati dai cittadini milanesi: alcuni da promuovere, altri da eliminare.

La chiave di volta rimane il claim “Gentil mente”, gioco di parole che si riferisce sia all’educazione civica da adottare, sia all’intelligenza dei cittadini che sanno come comportarsi.

I messaggi veicolati dalla campagna pubblicitaria del Comune di Milano sono svariati:  adottare un comportamento rispettoso verso i pedoni quando si viaggia in monopattino, gettare i rifiuti negli appositi cestini, rispettare la precedenza dei pedoni quando si viaggia in macchina, evitare di gettare in strada i mozziconi e via dicendo.

Nonostante queste campagne multi-soggetto siano state realizzate al solo scopo di farsi monito e linea guida per i cittadini Milanesi, alcuni “consigli” non sono stati particolarmente apprezzati, scatenando commenti negativi.

Come sempre, la soluzione potrebbe essere una cooperazione tra Comune e cittadini, in modo da poter tenere Milano pulita.