Green economy, sostenibilità, innovazione, digitalizzazione, lavoro al femminile. Son questi i temi che verranno trattati nel corso del CUBE – Conference of Unconventional Business Expertise, che inizierà venerdì 13 maggio fino a domenica 15 maggio. L’evento ha già attratto 15.000 iscritti, e sarà quindi la più grande conferenza virtuale su Business e Imprenditoria in Europa.

Non è un caso che questa conferenza dai tratti non convenzionali sia supportata dal patrocinio di tre enti come la Regione Lazio, il Comune di Roma Capitale e il Comune di Rimini, che ne hanno riconosciuto il valore e la qualità.

Il CUBE sarà diviso in venti sessione divise in tre giorni in cui tutte le persone collegate, principalmente giovani, ascolteranno le parole di business man e woman affermati come Marco Landi, ex general manager di Apple, o Stefania Lo Gatto, networker al femminile da un miliardo e mezzo di fatturato.

Una perfetta commistione tra chi sta scrivendo il futuro del mercato, come Veronica Gentili, Luca La Mesa, Stefano Petrillo e Luca Marmo, e “la vecchia guardia”, coloro che da anni ricoprono ruoli fondamentali in multinazionali come Francesco Misurelli, amministratore delegato di BEKO Italy, e Palmiro Noschese, per 16 anni General Manager di Melià Hotel.

“Giovani per i giovani, questa l’idea di partenza alla base del CUBE – afferma Armando Perrone, CEO dell’azienda di formazione con il più alto tasso di crescita in Europa e vincitore del premio Eccellenze Italiane consegnato da Tonino Lamborghini – Chi ha organizzato questo evento sono, per la maggior parte, ragazzi under 30 che ogni giorno imparano, crescono e creano”.

L’evento sarà registrato presso l’RDS Stadium di Rimini e sostiene importanti iniziative come il progetto “Aurora”, nato per ragazze e ragazzi under 21 dall’esperienza della Fondazione Homo Ex Machina, che condivide valori e dà opportunità concrete di crescita, voluta da Jacopo Mele, menzionato da Wired tra le 50 persone al mondo da seguire. Il CUBE si propone di offrire la prospettiva di guardare al futuro con strumenti solidi. La prospettiva di conoscere le più grandi menti del nostro secolo, coloro che hanno modellato il presente che viviamo ogni giorno.

info@cube-conference.com 

Cell. +39 338 116 4520

press@progetto-comunicazione.it

www.progetto-comunicazione.it