La sezione A.N.P.A.N.A. di MILANO presenta il CORSO PER ASPIRANTI GUARDIE ZOOFILE  che verrà tenuto presso la CASA DELLE ASSOCIAZIONI di Via Saponaro 20 (Gratosoglio) a Milano dal 2/10 2022 al 19/3 2023.

 A tale riguardo, è stata organizzata una presentazione del corso il giorno 23 settembre ore 20,30 all’indirizzo suddetto, al fine di illustrare il piano del corso, le modalità di iscrizione e soddisfare le richieste di informazioni nella maniera più esaustiva possibile (confermare la presenza relativa al giorno 23 tramite invio alla mail corso-gz.milano@anpana.net).

Anpana è una libera associazione indipendente fondata nel 1985 (quindi tra le più antiche dopo ENPA). ispirata ai principi della democrazia e della non-violenza. della solidarietà e delle pari opportunità; non ha fini di lucro ed è formata da esclusivamente da Volontari uniti dall’amore verso gli animali e l’ambiente, ed è operativa su quasi tutto il territorio nazionale. ANPANA Onlus non riceve finanziamenti governativi e trae forza e sostegno dai Soci e i cittadini che ne condividono gli scopi. ANPANA è riconosciuta dal Ministero della Salute con Decreto n.4/2007 EN.AS. del 3 luglio 2007 quale associazione affidataria di animali oggetto di provvedimento di sequestro o confisca, e dal Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

FINALITA’ DELL’ASSOCIAZIONE

Provvedere alla protezione e tutela di ogni forma di vita animale e alla salvaguardia dell’ambiente. Incentivare le adozioni attraverso i social network e organizzare campagne di sensibilizzazione. Contrastare il fenomeno dell’abbandono, dello sfruttamento e del traffico illecito di animali. Svolgere una corretta propaganda ecologica e zoofila ponendo un occhio di riguardo al mondo dell’istruzione e dei giovani. Offrire assistenza pre e post affido di animali. Valorizzare una cultura alimentare orientata verso un indirizzo che tenga conto dei mutati orientamenti e della accresciuta sensibilità verso il mondo animale e dell’ambiente. Promuovere iniziative finalizzate al miglioramento delle leggi in materia di tutela ambientale e di protezione degli animali. Proporre indirizzi di sviluppo ecosostenibile che tengano conto del mondo animale e del suo habitat agendo sulla interdipendenza tra ambiente e società.

Compiere ogni altra attività connessa o funzionale alle finalità statutarie. A tal fine ANPANA organizza e promuove corsi di formazione e perfezionamento per Operatori nei campi di interesse dell’Associazione in Italia e all’estero. Promuove e favorisce le iniziative di divulgazione tese ad accrescere la conoscenza dei settori di interesse. Organizza studi e iniziative anche mediante pubblicazioni periodiche con qualsiasi mezzo idoneo ivi compresa la rete web nonché convegni e conferenze nazionali e internazionali. Implementa le relazioni con altre Associazioni e organizzazioni italiane ed estere, Enti pubblici e privati. Università, Amministrazioni nazionali e locali e ATS. Svolge attività di studio nel campo delle energie alternative, delle risorse naturali e dello stato delle acque, dell’aria e del suolo. Organizza e promuove convegni e congressi con la partecipazione e il supporto di docenti esperti nei settori tecnici e giuridici. Si avvale di strutture territoriali che dispongono di propri Operatori specificamente preparati nell’intervento in campo zoofilo, ambientale, cinofilo, di protezione civile e soccorso anche in collaborazione con pubbliche istituzioni e FFOO.

LE GUARDIE ZOOFILE ANPANA

Le Guardie Zoofile sono considerate dalla recente normativa come pubblici ufficiali (art.357 c.p.) con poteri certificativi e autoritativi. In campo amministrativo (secondo le leggi regionali e locali), ai sensi della 1.689 del 1981 possono effettuare ispezioni, sequestri cautelari ed elevare sanzioni per gli illeciti commessi a danno degli animali. Il compito prevede anche la possibilità di emettere prescrizioni e di informare adeguatamente i cittadini sulla corretta gestione degli animali e sulle leggi in materia. La legge 189 del 2004 estende alle guardie anche la qualifica di agenti e ufficiali di Polizia Giudiziaria, naturalmente limitatamente ai reati contro gli animali. Quindi oltre all’attività di Polizia Amministrativa, più tipicamente preventiva, operano anche in maniera repressiva sui reati di cui all’art.544 bis e seguenti del c.p.

Possono quindi contrastare reati quali uccisioni, maltrattamenti, combattimenti tra animali ecc. allo stesso modo delle FFOO, cioè tramite comunicazione di reato alla Procura e seguendo i dettami del codice di procedura penale. Le nostre Guardie sono tutte in possesso di Decreto emesso dalla Prefettura competente, che ha validità biennale e le autorizza alle operazioni descritte. Per poter diventare Guardia bisogna essere cittadini italiani o UE, essere maggiorenni, saper leggere e scrivere e non avere carichi pendenti con la giustizia. Dopo aver sostenuto un corso, nel nostro caso di circa 4 mesi ed aver superato i relativi esami, l’aspirante Guardia, su richiesta del Comandante, verrà proposta alla nomina e dopo il giuramento in Prefettura sarà Guardia a tutti gli effetti. L’incarico non prevede nessun tipo di ricompensa da parte dell’associazione o della pubblica amministrazione ed è svolto a titolo volontario e gratuito. Le Guardie, anche non percependo alcun stipendio e non avendo a disposizione i mezzi delle FFOO. cercano sempre di rispondere alle segnalazioni dei cittadini o degli enti pubblici. per amore degli animali e il prestigio di ANPANA.

e-mail: sezione.milano@anpana.net

segnalazioni: segreteria.anpanamilano@g.mail.com

e-mail: info@ anpana.net

Sito web: anpana.net