Il 18 Novembre 2022 verrà costituita l’associazione senza scopo di lucro “Accademia della Gentilezza”. L’Accademia della Gentilezza, nataufficialmente lo scorso febbraio con la pubblicazione del sito www.accademiadellagentilezza.it, si evolve così da un’alleanza con una comunità di intenti in un vero e proprio ente volto a promuovere la gentilezza nel sistema Paese, col fine di creare un contesto fondamentale per un equilibrato e sostenibile modello di sviluppo delle persone, della cultura e della economia.

Il Presidente Guido Stratta spiega: “Siamo partiti con un gruppo di persone e di Società che avevano una solida comunità di intenti nella volontà di promuovere la Gentilezza. Abbiamo già fatto molto, ma per operare in modo efficace nella diffusione di questa cultura nel sistema Paese è ora necessario fondare una realtà istituzionale riconoscibile, su cui convergerà la responsabilità di organizzare, promuovere e gestire tutte le attività legate a questo scopo fondante.”

Al fianco dei primi promotori Bianca Straniero Sergio, psicoterapeuta familiare e psicologa analista, socio ordinario dell’AIPA e membro IAAP, e Guido Stratta, manager specializzato nei processi di trasformazione culturale e di gestione delle persone e attualmente Direttore del Personale e Organizzazione del Gruppo Enel, coautori del libro “Rievoluzione. Il potere della leadership gentile”, si è raccolto così un pool di imprenditori, coach, manager che ha elaborato un piano di attività con l’obiettivo di diffondere la cultura della gentilezza. Fra i Soci fondatori figurano anche società come Piazza Copernico, Istituto Piepoli, Bloom e Life Skills, oltre a 18 persone fisiche, coach e professionisti di vari settori.

 “Una leadership gentile non si improvvisa. Significa saper ascoltare e confrontarsi, usare il linguaggio giusto, vivere e gestire le proprie emozioni, tenere conto del clima circostante, superare i propri limiti caratteriali” – aggiunge il vicepresidente Eraldo Colombo,Senior Partner di Piazza Copernico – “e poiché nessuno ha per natura tutte queste capacità, lo sviluppo di una cultura basata sulla gentilezza non può che passare da una adeguata formazione.”

Per questo, l’associazione si impegnerà: nella promozione e gestione di attività di comunicazione in favore della gentilezza; nella redazione e aggiornamento di offerte formative come corsi on-line, libri, progettazione di corsi in modalità sincrona con interventi di coaching e/o ambassador della gentilezza; nell’avvio e nello sviluppo di prassi di validazione di questi corsi, per poi procedere alla certificazione degli stessi, secondo le direttive emanate dalla Comunità Europea; nella promozione e organizzazione di conferenze e convegni sul tema.

The Newsmaker

e. thenewsmaker@thenewsmaker.it

Carlo Panzella e. carlo.panzella@thenewsmaker.it m. 340 2971022

Alessandra Suardi e. alessandra.suardi@thenewsmaker.it m. 393 9636046

www.thenewsmaker.it