Emozionanti attività di team building, eventi di livello mondiale, sedi spettacolari: ricco di storia e cultura, pieno di paesaggi naturali di bellezza unica, il Sultanato dell’Oman è la destinazione MICE per eccellenza. Situato nella Penisola Arabica e a sole 7 ore dall’Italia, è facile da raggiungere e sicuro da visitare. Oman Convention Bureau of the Ministry of Heritage & Tourism rivela i suoi progetti di sviluppo nel Paese: dopo lo stop dovuto alla pandemia mondiale, l’Oman guarda al turismo come a un pilastro per la crescita economica ed è disposto a investire più che mai nel settore MICE.
 
L’incremento delle attività MICE è una priorità nella strategia turistica dell’Oman, spiega Mohammed Al Jabri, Head of business Development and Strategic Partnership at Oman Convention Bureau: “Siamo davvero lieti di essere qui in Italia per la prima volta con un roadshow dedicato al MICE a Milano e Roma, poiché il vostro Paese è il 4° mercato europeo e uno dei più fruttuosi per l’Oman. La visione del Ministero è quella di fornire una gamma davvero unica di servizi per il turismo d’affari con un sapore locale distintivo, sfruttando il ricco patrimonio culturale e le squisite attrazioni naturali dell’Oman. Questo roadshow è un momento cruciale guidato dall’OCB , in collaborazione con i partner, gli hotel e le aziende turistiche, per gettare le basi per le future attività MICE nel vostro mercato a partire dal 2023. – continua Al Jabri – Il governo dell’Oman ha effettuato ingenti investimenti per sviluppare un’offerta infrastrutturale di livello mondiale che posizionerà il Paese come una delle principali destinazioni turistiche MICE del mondo; e l’OCEC – Oman Convention and Exhibition Centre ha già ospitato eventi di livello mondiale dei settori automobilistico, farmaceutico e delle telecomunicazioni, tenendo presente la visione di sviluppo del nostro governo e i suoi tre assi: sostenibilità, rispetto della tradizione e inclusione”.
 
“Da 12 anni l’Oman è posizionato sul mercato italiano come una destinazione leisure tra le più affascinanti in termini di cultura ed esperienze autentiche. – spiega Massimo Tocchetti, presidente di AIGO, Marketing Based Representative of the Ministry of Heritage and Tourism of the Sultanate of Oman for the Italian Market – Ora è il momento di far crescere il Paese anche come destinazione MICE, tenendo presente che il mercato italiano ha apprezzato la sua offerta turistica ben prima dello stop degli ultimi anni. Per ora, ci incoraggiano già i dati di quest’anno: da gennaio a settembre, il Sultanato ha accolto 10.126 arrivi dall’Italia, più che raddoppiando le cifre dello scorso anno. Questa crescita è il risultato del lavoro svolto e naturalmente della collaborazione con tutti i nostri partner omaniti del settore, compagnie aeree, hotel, DMC, operatori MICE e il travel trade italiano. Siamo abbastanza fiduciosi di incrementare ulteriormente gli arrivi e ci aspettiamo che il numero di visitatori cresca costantemente nei prossimi anni”.
 
Qualche esempio di perché scegliere l’Oman per eventi e incentive?
Nello stesso giorno, si può fare un’immersione nelle acque cristalline di un wadi, rivivere il passato visitando un forte o un castello, scoprire le tartarughe a Ras Al Jinz e Ras Al Hadd. Inoltre, esperienze da non perdere sono la visita all’imponente Sultan Qaboos Grand Mosque a Muscat, le spiagge di Salalah e l’Empty Quarter, una crociera mozzafiato su un dhow a Musandam, gli incredibili altipiani di Jebel Akhdar, il cielo stellato del deserto di Sharqiyah Sands. E infine, ma non per importanza, l’adorabile popolo omanita e la squisita cucina locale.
  
Facile da raggiungere, con paesaggi mozzafiato, ricco di luoghi iconici come resort, forti e palazzi, rinomato per gli hotel e le spa di lusso, i boutique hotel, i campi di lusso, i tour fuori dal comune e la gente ospitale. Tutti questi elementi hanno reso il Sultanato dell’Oman una destinazione MICE incredibilmente popolare. Dall’osservazione dei delfini nelle calme acque del Golfo allo shopping nei souq, dalle attività di avventura soft al ricco patrimonio da scoprire, la gamma di idee per un incentive o un programma collaterale di una convention è infinita.


  Ufficio del Turismo Sultanato dell’Oman

AIGO – Ufficio del turismo Sultanato dell’Oman                                                                     
telefono 02 89952633                                                                                                               
https://www.experienceoman.om/                                                                                             
e-mail info@oman-turismo.com                                                                                                 

Media Contact 
AIGO
Sara Cusmà
Tel +39 02669927.241 – Mob +39  344 099 3630                                                                                  
s.cusma@oman-turismo.com