Il nuovo report di Hootsuite rivela che il valore dei social si estende ben oltre il post, suggerendo alle aziende di adottare un approccio più strategico

Hootsuite presenta oggi il Report sulla Trasformazione Social, un’analisi approfondita che rivela come una significativa presenza sui social media possa portare ad una vera e propria trasformazione organizzativa – importante anche per il momento storico che tutte le aziende del mondo stanno vivendo. Lo studio, condotto in collaborazione con Altimeter Group, dimostra che un utilizzo diffuso e integrato dei social media all’interno di tutta l’azienda come strumento per instaurare solide relazioni ne esprime al meglio il loro potenziale rivoluzionario.  

“I risultati emersi dalla ricerca di Hootsuite provano che l’impiego dei social media solo come strumento amplificatore delle attività di marketing è oggi estremamente riduttivo per lo sviluppo dell’intera organizzazione”, dichiara Tom Keiser, CEO di Hootsuite. “Per manifestare il suo grande valore, il social media deve infatti essere connesso alla linfa vitale e al flusso di lavoro di tutta l’azienda – non solo al marketing – ed essere completamente focalizzato sul cliente e sulla sua esperienza con il brand. Ecco perché ogni singolo dipendente dovrebbe essere coinvolto nella realizzazione della strategia social aziendale”.

Hootsuite e Altimeter Group – che supportano la crescita dei brand fornendo ai loro leader la ricerca e la consulenza necessarie per sfruttare al meglio le tecnologie dirompenti – hanno applicato la loro competenza nel campo della ricerca e nella comprensione dei social media per investigare tre quesiti decisivi:

·       Quali vantaggi ottengono le organizzazioni che decidono di utilizzare i social media oltre il marketing e la comunicazione per raggiungere obiettivi di business più ampi?

·       Come impattano i social media sulle diverse relazioni tra clienti, dipendenti, partner, azionisti e community?

·       In che modo i social media supportano le aziende a soddisfare obiettivi di trasformazione digitale e di business più grandi?

“In questi anni abbiamo perso di vista una della qualità più potenti dei social media: la capacità di coinvolgere, di creare una conversazione e sviluppare una relazione”, commenta Charlene Li, Senior Fellow e fondatrice di Altimeter e coautore del Report sulla Trasformazione Social. “Questa ricerca ha scoperto che concentrarsi sulla forza relazionale dei social media ha portato ad un incremento della Brand Health e ad un maggiore coinvolgimento dei dipendenti su tutti i canali, non solo sui social media”.

Altimeter e Hootsuite hanno intervistato i leader di nove organizzazioni rappresentanti di un alto livello di maturità social e un panel di oltre 2.000 rispondenti sull’uso e l’efficacia dei social media per comprendere meglio la loro portata rivoluzionaria. L’analisi ha dimostrato che per massimizzare la potenza dei social media, un’organizzazione dovrebbe prendersi del tempo per ascoltare la propria audience, creare forti relazioni e integrare i social nei diversi aspetti del business come strumento di comunicazione strategica.

“Ogni giorno trascorriamo 1 ora e 57 minuti sui social media. Questi canali, ormai, sono entrati nelle dinamiche di business a 360 gradi e rappresentano per le aziende dei veri e propri strumenti di lavoro”, dichiara Stefano D’Orazio, Regional Director Italy di Hootsuite. “Oggi gli executive e i dipendenti di una organizzazione devono avere una presenza professionale sui social network e, domani, vedremo sempre più spesso l’implementazione di progetti di advocacy per migliorare la comunicazione, aumentare la motivazione e incrementare il livello di engagement”.     

“Questo studio conferma ciò su cui ci siamo sempre concentrati come partner dei nostri clienti nel loro percorso di crescita sull’utilizzo dei social media”, afferma Keiser. “Non è sufficiente pubblicare dei post sulle varie piattaforme social, bisogna sfruttare le loro capacità di ascolto e utilizzare le informazioni raccolte per prendere decisioni migliori. È poi importante anche integrarli con tecnologie esistenti già presenti in azienda e impiegarli sia nella formazione che nell’istruzione se si vogliono raggiungere obiettivi aziendali più significativi e rilevanti per tutto il business”.

Ecco le tre evidenze chiave emerse dal Report:

1.     I social media supportano le aziende nella creazione di relazioni più strette con i loro stakeholders

·       Secondo il report le aziende devono perseguire evolute strategie social, non solo mantenendo uno stretto contatto con i clienti, ma anche espandendo notevolmente i gruppi di interesse.

·       Le aziende che si affidano ad Hootsuite mantengono un contatto più stretto con la community online (65% vs. 54%), i dipendenti (31% vs. 21%), i partner (23% vs. 19%) e gli azionisti (15% vs. 8%) rispetto a quelle non clienti di Hootsuite.

·       Queste realtà affermano, inoltre, che i social media sono un valido alleato nella creazione di relazioni aziendali (67% vs. 49%) e stretti rapporti con gli stakeholder che si riflettano poi generalmente sul Brand Health (84% vs. 63%). 

2.     I Social Media aumentano il valore del brand e l’efficienza operativa

·       Oltre alla fidelizzazione dei clienti, i social media possono favorire il coinvolgimento dei dipendenti e la Brand Health attraverso modelli di employee advocacy.

·       Il 28% delle aziende intervistate che hanno implementato un programma di employee advocacy ha aumentato la portata dei loro messaggi pubblicitari senza il posizionamento di annunci pubblicitari.

3.     I Social Media accelerano la trasformazione digitale delle aziende

·       I social media possono supportare le aziende nella loro trasformazione digitale globale, innescando dei veri e propri cambiamenti culturali volti ad una migliore comprensione delle relazioni digitali e all’adozione a livello aziendale di strategie social mature.

·       Il 66% degli intervistati dichiara che i programmi social hanno svolto un ruolo determinante nella preparazione dell’azienda alla trasformazione digitale.

“L’adozione di strategie social complete è un passo avanti verso una più ampia trasformazione digitale – una priorità urgente per molte organizzazioni che di fronte alla pandemia globale COVID-19 danno precedenza alla resilienza digitale”, dichiara Ed Terpening, Senior Industry Analyst di Altimeter e co-autore del Report.

Roberta Parrinello 

Junior PR

Doppia Elica

via Caldera 21
20153 Milano – Italy
www.doppiaelica.com