Nonostante il difficile periodo storico, che ha visto il fermo totale di eventi e fiere, Bologna Congressi inaugura oggi il nuovo spazio multifunzionale “Exhibition Hall” e lancia il progetto Re-Start, studiato per supportare il settore e promuovere il ritorno degli eventi in presenza.

Si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dello spazio multifunzionale di Bologna Congressi, la nuova Exhibition Hall, all’interno del Volvo Congress Center. La conferenza si è svolta all’interno del nuovo padiglione ed è stata l’occasione per presentare anche il nuovo progetto Re-Start di Bologna Congressi, volto a rilanciare gli eventi attraverso un programma a 360° a supporto degli operatori del settore. 

Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere, ha dichiarato: Il triennio di ristrutturazione, cominciato nel 2017, si conclude con l’inaugurazione di questa nuova Exhibition Hall, che amplia l’offerta del polo congressuale e ne aumenta considerevolmente la superficie, che raggiunge così i 10.000 mq totali” – e continua – “Nonostante il periodo di emergenza che stiamo vivendo, confermiamo l’impegno e gli investimenti fatti, fondati sulla certezza che il polo fieristico e congressuale sia un asse strategico per la città di Bologna, non solo a livello di business, ma anche culturale e sociale, poiché luogo di scambio di conoscenza ed esperienza per eccellenza”.

Donato Loria, Direttore Generale di Bologna Congressi, ha dichiarato: “Questa emergenza ci ha sicuramente imposto una rilettura dei canoni di progettazione degli eventi, ma crediamo fortemente in una ripresa a tutto tondo del nostro settore e l’investimento nella nuova Exhibition Hall insieme al nostro progetto Re-start, ne è la migliore dimostrazione – e continua – “Il nostro settore è da sempre un volano della nostra economia e il suo rilancio significa generare nuova linfa per l’intero territorio”.

La nuova Exhibition Hall è uno spazio multifunzionale che si estende su oltre 3.000 mq di area espositiva modulabile, direttamente collegata al Palazzo dei Congressi e all’Ex-Gam, arricchita da due giardini esterni. Frutto di un progetto triennale partito nel 2017, la nuova struttura, cablata, climatizzata e dotata di sistemi di domotica, è in grado di ospitare eventi fino a 2.000 persone in piena sicurezza.

In concomitanza con la presentazione del nuovo spazio fieristico, Bologna Congressi ha lanciato RE-start, un progetto innovativo nato per rispondere alle esigenze del mercato e sostenere la ripartenza degli eventi, attraverso incentivi ed un supporto completo agli operatori del settore, con tutte le garanzie di sicurezza previste per organizzatori e pubblico.

Bologna Congressi – https://www.bolognacongresscenter.com/

.

Ufficio Stampa Agenzia LIFE per Bologna Congressi

Anna Morabito – a.morabito@gruppolife.com  – cell. 3938211169