Nell’ottica di una sempre maggiore attenzione alla sicurezza, Voi ha lanciato anche il primo alcol test, una nuova modalità di guida per principianti e una flotta di addetti contro il parcheggio selvaggio.

 “La sicurezza è la nostra priorità”. Con questo slogan Voi Technology, azienda svedese leader in Europa di monopattini elettrici, ha promosso una giornata dedicata alla guida sicura dei monopattini, lanciando anche il primo alcol test, tramite App, in grado di rilevare in pochi secondo i tempi di reazione degli utenti.

Grande successo per l’evento programmato da Voi nello spazio antistante il Politecnico di Milano, al quale hanno preso parte numerosi partecipanti, tra studenti e curiosi: l’Azienda ha organizzato momenti di formazione sulle regole di circolazione e di sosta dei monopattini, veri e propri training dal vivo con distribuzione di caschi omaggio e altri dispositivi di protezione individuale tra cui mascherine e gel igienizzante.

Nel corso della manifestazione, Voi ha annunciato il nuovo alcol test che verrà attivato durante le notti del weekend, in una fascia oraria compresa tra l’una e le 4 del mattino, non appena un utente effettuerà la scansione di un monopattino Voi. 

Già testato nel nord Europa, al momento del noleggio, agli utenti verrà chiesto automaticamente di partecipare a un gioco, tramite App, che testa i riflessi in pochi secondi

Per superare il test è necessario raggiungere un punteggio di almeno il 60% e l’App istruisce l’utente che la guida in stato di ebbrezza può incidere sui suoi riflessi e sull’equilibrio, consigliando di valutare il trasporto pubblico nel caso in cui l’utente non si senta sicuro nella guida. 

“Siamo molto soddisfatti di questo evento, frutto del nostro impegno costante per la sicurezza degli utenti. Voi adotta sempre un approccio collaborativo, aperto e trasparente in stretto dialogo con le Amministrazione locali – ha dichiarato Sixte Libaudiere, Marketing Manager Italy & France Voi Technology – Crediamo fortemente che qualsiasi azione per una maggiore sicurezza stradale sia sempre benvenuta, come il nuovo sistema dell’alcol test sulla prontezza di riflessi”.

L’evento sulla sicurezza ha anche costituito l’occasione per promuovere la nuova modalità di guida per principianti, disponibile sull’App, sotto il profilo utente, per far sì che la velocità massima del veicolo non superi i 15 km/h e rispetti le zone a bassa velocità. 

La società sta, inoltre, varando ulteriori forme di collaborazione con il Comune in termini di geofencing in alcune zone di Milano, durante le ore notturne, per evitare il traffico dei monopattini e il parcheggio intorno alle aree occupate da locali e bar. Inoltre Voi ha anche introdotto recentemente alcune zone di parcheggio obbligatorie nel centro della città e indicate dall’Amministrazione, al di fuori delle quali gli utenti non possono parcheggiare. L’azienda ha da poco lanciato “Voi patrol”, la squadra di addetti sulle strade di Milano, per offrire una ulteriore soluzione al fenomeno del parcheggio selvaggio.