Giochi senza Barriere 2017: per il terzo anno consecutivo CRAI è main sponsor della manifestazione Appuntamento il 13 giugno presso lo Stadio dei Marmi di Roma
CRAI, storico gruppo italiano della distribuzione moderna, ha deciso di sostenere per il terzo anno consecutivo, in qualità di main sponsor, la manifestazione sportiva Giochi senza Barriere. Dopo il successo dell’edizione 2016, sarà di nuovo la città di Roma a ospitare i giochi, che si terranno il 13 giugno allo Stadio dei Marmi.
L’obiettivo dell’evento, che rimanda ai Giochi senza Frontiere, è rendere protagonisti per un giorno ragazzi portatori di protesi agli arti che si sfideranno in prove di abilità insieme ai normodotati. A promuovere la manifestazione è infatti la onlus art4sport nata per volere dei genitori di Bebe Vio, campionessa paraolimpica di scherma, che grazie all’associazione intendono trasmettere un messaggio positivo: la disabilità non rappresenta una “barriera”, anzi, se incoraggiati e aiutati nel modo giusto, i ragazzi portatori di protesi agli arti possono svolgere una vita normale in cui lo sport rappresenta lo strumento di integrazione e di socializzazione.
Come nelle scorse edizioni le gare verranno disputate da 8 squadre provenienti da 8 regioni d’Italia. Ciascuna squadra sarà composta da 20 giocatori circa: disabili e normodotati si fiancheggeranno per divertirsi insieme.
Tra i quattro giochi organizzati per l’evento anche quest’anno uno sarà dedicato al mondo Crai.
«Siamo davvero orgogliosi e felici di rinnovare il nostro supporto alla ONLUS art4sports, l’associazione nata dalla storia di Bebe Vio, perché condividiamo fortemente i loro valori e il loro messaggio. – dichiara Mario La Viola, Direttore Marketing, Format, Rete e Sviluppo Crai – Da sempre il gruppo CRAI è molto sensibile ai temi sociali e supporta numerose iniziative nazionali e sul territorio attraverso la Sede Centrale, i Centri Distributivi e i singoli imprenditori.»
L’evento vedrà la collaborazione dei due Comitati sportivi italiani, il CIP e il CONI, rappresentati dai Presidenti Luca Pancalli e Giovanni Malagò. A condurre sarà, per il secondo anno, il Trio Medusa.

CRAI Secom – Realtà di spicco nel settore della Distribuzione moderna, CRAI è uno dei pochi marchi storici italiani tuttora attivi a livello nazionale. Presente con i suoi supermercati, superette e negozi alimentari in tutta Italia, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, dalla Calabria al Veneto, l’insegna CRAI si distingue per la capillarità della sua penetrazione sul territorio (oltre 1.000 Comuni in totale) ponendosi come leader qualitativo del mercato di vicinato, in un’ottica di relazione quotidiana e di familiarità con la propria clientela. Un ulteriore punto di forza del Gruppo CRAI – che conta su una rete di oltre 3.400 punti vendita – è la sua innovativa formula distributiva multicanale, che copre due grandi filoni distinti: oltre al canale alimentare (65%), il 35% dei punti vendita sono specializzati nella distribuzione di prodotti drug/toiletries (igiene per la casa e la persona), facendo del Gruppo CRAI il secondo operatore del settore in Italia.

Per ulteriori informazioni: Cohn & Wolfe S.r.l. Alessandra Ciuccarelli, <mailto:alessandra.ciuccarelli@cohnwolfe.com> alessandra.ciuccarelli@cohnwolfe.com Silvia Minoggio, <mailto:silvia.minoggio@cohnwolfe.com> silvia.minoggio@cohnwolfe.com tel 02 202391