La nuova campagna di Sprite invita a rispondere con l’amore a chi si nutre di odio.

Evento sui Navigli a Milano in collaborazione con Commenti Memorabili

Di fronte agli insulti e alle offese che ogni giorno bersagliano le persone in rete e non solo, è arrivata la nuova campagna di Sprite che invita a rispondere con ironia e freschezza, a chi invece si nutre di odio.

Ricevere una pioggia di critiche non è piacevole, neppure d’estate. Tuttavia scaldarsi non serve, se non a peggiorare le cose. Con “I Love You Hater”, Sprite prende una forte posizione contro il bullismo, il pregiudizio e l’omofobia, dando una “rinfrescata” agli hater attraverso la chiave dell’ironia e rispondendo con leggerezza.

Attiva sui canali social del brand e con uno spot in tv, la campagna mostra alcuni degli insulti più frequenti che le persone si sentono rivolgere dagli hater insieme ai pregiudizi e gli stereotipi che possono riguardare l’aspetto fisico, l’orientamento sessuale o il colore della pelle.

“Crediamo fermamente che il ruolo dei nostri brand sia anche quello di prendere posizione in merito a temi sociali – dichiara Giuliana Mantovano Direttore Marketing Coca-Cola Italia – Con questa campagna Sprite si schiera contro l’odio e il bullismo, ricordando quanto sia importante difendere la propria libertà di espressione con coraggio e umorismo, rispondendo con amore a chi invece si nutre di odio”.

Oltre agli spazi on air e web – in cui i soggetti della campagna sono declinati in creatività diverse, inclusa una versione dello spot per il mese del Pride – #ILoveYouHater è approdata a Milano (Alzaia Naviglio Grande), con un evento di lancio realizzato in collaborazione con Commenti Memorabili, la pagina che da anni raccoglie i commenti più esilaranti, caustici e originali postati sui social.

L’attivazione milanese ha avuto al suo centro l’affissione digitale di 144 mq posizionata lungo il Naviglio, dove Sprite e Commenti Memorabili, hanno rivelato alcuni dei migliori commenti raccolti sotto le affermazioni offensive degli hater. La community di Commenti Memorabili è statai sfidata nei giorni antecedenti all’evento a scatenare la propria arguzia e tirare fuori tutta la sua “memorabilità” per rispondere per le rime a chi semina odio sul web.

All’interno dello shop allestito per l’occasione il pubblico si è spinto anche oltre facendosi una risata “autoironica” facendosi stampare una maglietta con il proprio insulto-simbolo, ovvero quello che si è sentito rivolgere così spesso da diventare un tratto distintivo.

L’obiettivo è quello di stigmatizzare pubblicamente le affermazioni che limitano la libertà di espressione delle persone, in particolare di quelle meno preparate ad affrontarle. Per questo la campagna #ILoveYouHater si rivolge ai ragazzi e alle ragazze stanchi di essere presi di mira, a chi è bullizzato e a chi, nonostante gli insulti e le prese in giro, continua a credere in se stesso e nelle proprie capacità, difendendo la propria autenticità.

La campagna integrata è stata ideata da Sprite in collaborazione con McCann Worldgroup che ha curato la creatività per l’attivazione digital, l’affissione speciale e l’evento. All Communication si è occupata della gestione dell’evento, con la progettazione del temporary shop e del consumer engagement. L’adattamento sui canali social di Sprite è a cura di The Big Now e la pianificazione media è gestita da MediaCom. Burson Cohn & Wolfe è responsabile della parte PR e Digital PR.

Ufficio stampa:

davide santoro | senior account manager

bcw | burson cohn & wolfe

o: +39.02 20239.333 | m: +39.345 7006503

www.bcw-global.com