Scritto da Com. stampa
di C.S.

Per il 63% dei consumatori il packaging è una delle leve che spingono all’acquisto.

Una ricerca tedesca conferma che la confezione ha un ruolo fondamentale nella scelta dell’acquisto. L’aspetto esterno del prodotto, il suo “confezionamento”, è quello che oggi in termini di marketing viene definito packaging.

Il termine si riferisce al confezionamento ed alla presentazione del prodotto, in termini anche di informazione al consumatore finale, funzione quest’ultima strettamente legata alla comunicazione e al marketing.

Una recente ricerca tedesca ha dimostrato che la confezione non ha il solo scopo di proteggere e conservare il contenuto ma il packaging è un vero strumento di marketing al pari della pubblicità. Oltre 2000 intervistati hanno sostenuto l’importanza del packaging, tra gli oltre 23 mezzi di comunicazione analizzati. Ben il 63% delle persone coinvolte hanno dichiarato che nel decidere di acquistare qualcosa per la prima volta la confezione e le sue informazioni sono determinanti.

“Confermo che l’efficacia di un prodotto, soprattutto in campo alimentare, non dipende solo dal gusto e dalla freschezza degli ingredienti usati. Un aspetto essenziale del processo di vendita al pubblico di un prodotto alimentare è il confezionamento” ha dichiarato Luciano Galanti Amministratore della Multicenter.

Situata a Scandicci (FI), la Multicenter è una delle principali aziende distributrici nella vendita di macchine confezionatrici per alimenti e sistemi per l’etichettatura e l’identificazione degli stessi, aiutando le aziende a snellire e perfezionare i processi di confezionamento. “Integrare tecniche tradizionali con le ultime tecnologie per noi è di fondamentale importanza. – continua Luciano Galanti ”. Alla Multicenter ci teniamo in constante aggiornamento sulle innovazioni nel settore e cerchiamo di applicarle in ogni aspetto del nostro lavoro, in modo da essere sempre al passo con i tempi, considerando quanto questo settore stia assumendo un’importante valenza strategica in fase di vendita del prodotto”.

Il 63% delle persone che decide di acquistare qualcosa per la prima volta basa la sua scelta sulle informazioni riportate sulla confezione. “L’azienda è continuamente alla ricerca di innovazioni sul mercato con un occhio di riguardo per l’ecosostenibilità – continua Luciano Galanti – “Oggi è sempre più rilevante l’attenzione che il cliente dà alla sostenibilità dei prodotti, il packaging spesso è stato considerato motivo di “spreco” dei materiali e di “difficile smaltimento” nel processo dei rifiuti. Ma evidentemente non è così.