MAXI ZOO AL FIANCO DEL WWF PER LA SALVAGUARDIA
DI TIGRI E TARTARUGHE MARINE

Maxi Zoo si schiera al fianco di WWF, contribuendo ai progetti di conservazione
dell’Organizzazione ambientalista dedicati a due specie a rischio, la tigre e la tartaruga marina

Maxi Zoo, parte del gruppo tedesco Fressnapf, la più importante catena retail europea dedicata ad alimenti e accessori per animali, e WWF Italia (World Wide Fund For Nature), associazione che in Italia rappresenta una delle più grandi organizzazioni al mondo per la conservazione di natura, habitat e specie in pericolo, annunciano oggi l’avvio di una partnership dedicata alla salvaguardia di due tra le specie animali maggiormente a rischio sul Pianeta.
Nell’ambito di questa nuova collaborazione, Maxi Zoo sarà in prima linea per supportare il WWF mediante diverse iniziative. In particolare, i primi animali che beneficeranno di questa nuova promettente partnership saranno la tigre e la tartaruga marina: Maxi Zoo supporterà infatti il progetto di conservazione dedicato alla tutela del grande felino promuovendo sui propri strumenti l’iniziativa del WWF  Cats for Cats, mentre coinvolgerà i propri clienti per contribuire alla salvaguardia della tartaruga marina, uno dei simboli del Mar Mediterraneo. In particolare, attraverso l’iniziativa charity “Insieme per gli animali”, Maxi Zoo supporterà la campagna #GenerAzione Mare del WWF Italia, dedicata appunto al Mediterraneo e alle sue specie più rappresentative. Considerato il successo delle iniziative benefiche sostenute da Maxi Zoo negli anni passati, l’azienda ha deciso di sposare un progetto di più ampio respiro, avviando una collaborazione con il WWF Italia, realtà fondata in Italia da Fulco Pratesi oltre 50 anni fa.
“Siamo oltremodo emozionati di poter collaborare con un’organizzazione così importante e riconosciuta in Italia come il WWF. Ciò che ci accomuna a questa realtà è senza dubbio la passione e il forte interesse per il benessere degli animali, siano essi domestici o selvatici” afferma Gianluca di Venanzo, Amministratore Delegato di Maxi Zoo Italia. “Speriamo che questa partnership continui nel tempo e che Maxi Zoo possa supportare, grazie soprattutto ai suoi clienti, l’impegno del WWF e le sue iniziative negli anni a venire“.