Aon aderisce a Fondazione Italia Sociale per sostenere lo sviluppo del Terzo settore in Italia

Aon, primo Gruppo in Italia e nel mondo nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa, aderisce a Fondazione Italia Sociale, fondazione di diritto privato costituita con la legge di riforma 106/2016 e nata per favorire lo sviluppo del Terzo settore in Italia attraverso la promozione della cultura filantropica e il sostegno a progetti nazionali ad alto impatto sociale e occupazionale.
Obiettivo condiviso da Fondazione Italia Sociale e da Aon è quello di contribuire alla realizzazione di questi progetti attraverso un fondo alimentato da iniziative di corporate crowdfunding, nella consapevolezza che le comunità con un alto livello di responsabilità civica e coesione sociale sono anche quelle che hanno maggiori possibilità di sviluppo economico e opportunità occupazionali.

Da anni Aon fa della Corporate Social Responsibility uno dei driver principali del suo rapporto con il territorio, gli stakeholder e le comunità all’interno delle quali opera. L’azienda, le cui radici anglosassoni hanno dato un forte imprinting in tal senso, vanta infatti una lunga tradizione di iniziative e partnership legate al Social Commitment, a cominciare da AIRC, Lilt, Dynamo Camp e molti altri, oltre al ventennale rapporto con la Comunità di San Patrignano.
Tra le attività di Corporate Social Responsibility che Aon svolge periodicamente, si segnalano gli Aon United Days for Communities, giornate aziendali dedicate alle attività sociali di pubblica utilità, durante le quali i dipendenti Aon di tutto il mondo contribuiscono attraverso attività di volontariato alla realizzazione di progetti socio-comunitari a beneficio del proprio territorio.

Aon è orgogliosa di aderire a Fondazione Italia Sociale, credendo fermamente nel legame inscindibile tra Corporate Social Responsibility ed economia sostenibile. Per questo lavora ogni giorno per promuovere la creazione di valore condiviso, che mira a tutelare le generazioni attuali e future, favorendo una crescita sostenibile che rispetti sia l’ambiente che le persone.

Ufficio stampa:

Angela Fumis  – Image Building Via Privata Maria Teresa, 11 20123 – Milano Tel. +39 02 89011300 Cel. +39 335 5670570 Fax +39 02 89011151

mailto:  a.fumis@imagebuilding.it  –  www.imagebuilding.it