Scuola, terza edizione del concorso di Fit-Cisl per educare al rispetto dei mezzi pubblici

La Fit-Cisl, con il patrocinio del Ministero e dei Trasporti e la collaborazione del Ministero dell’Istruzione, organizza la terza edizione di “Sono STATO io”, il concorso nazionale per educare le giovani generazioni al rispetto dei mezzi pubblici di trasporto e di chi vi opera.
Dopo il grande successo della prima e della seconda edizione, con centinaia di elaborati inviati dagli studenti di tutta Italia, ecco dunque la terza, che ha un nuovo nome: non più semplicemente “concorso nazionale” ma “concorso Nico Piras”, in memoria del Segretario generale improvvisamente scomparso, che l’ha ideato e fortemente voluto realizzare.

In questa terza edizione, 2018-2019, gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado sono chiamati a presentare, entro il prossimo 15 aprile, fumetti e/o spot audio-video che approfondiscano il tema del rispetto dei mezzi pubblici di trasporto, in modo da capire l’importanza che questo riveste per l’intera società.

Per i migliori lavori sono previsti buoni libri per un valore che va dai 250 ai 500 euro, mountain bike e notebook per le scuole.

Dichiara Salvatore Pellecchia, Segretario generale della Fit-Cisl: “Vogliamo continuare a diffondere la cultura del rispetto delle persone che operano nei servizi di trasporto e dei mezzi e ambienti pubblici partendo dalle nuove generazioni. È un errore imputare solo alla politica o agli addetti ai lavori le condizioni di degrado in cui spesso versano i sistemi di trasporto: ognuno deve fare la propria parte, anche i passeggeri. Come Fit-Cisl ribadiamo che è necessario diffondere una nuova cultura del rispetto, della sicurezza, della legalità, del senso civico partendo dai nostri giovani. Vorremmo che non fosse più necessario ricorrere alle già scarse risorse pubbliche a disposizione per rimediare ai tanti atti di vandalismo, in modo da impiegarle piuttosto per nuovi investimenti”.

 

Tutte le informazioni e il bando sono pubblicati sul sito www.sonostatoio.com.

 Per informazioni:

FIT-CISL Federazione Italiana Trasporti –