“UN BEL GIOCO NON DEVE DURARE POCO” Gli adolescenti e lo sport: prevenire l’abbandono, superare le emergenze educative

“Un bel gioco non deve durare poco. Gli adolescenti e lo sport: prevenire l’abbandono, superare le emergenze educative”, questo è il tema del Convegno presentato da Estra Spa, presso il Centro Affari Fiere e Congressi di Arezzo.

Il Convegno è stata l’occasione per presentare la III Edizione del Premio giornalistico “Estra per lo Sport: raccontare le buone notizie”, promosso da Estra S.p.A, multiutility a partecipazione pubblica, in collaborazione con l’Unione Stampa Sportiva Italiana (USSI).
Le due precedenti edizioni hanno avuto successo con oltre 280 giornalisti iscritti e 320 elaborati in concorso, che hanno messo in luce lo sport come agenzia educativa e strumento di responsabilità sociale e crescita per il territorio, grazie alla sua capacità di parlare e arrivare alle persone.
Anche quest’anno saranno assegnati tre riconoscimenti ai migliori servizi delle categorie “Televisione e radio”, “Carta stampata” e “Web e blog” per i media a valenza nazionale e altrettanti per le testate territoriali delle regioni Toscana e Marche.

Inoltre, la giuria potrà attribuire tre Premi Speciali: “Alla Carriera”, “Donna di Sport” e “Daniele Redaelli” per valorizzare l’impegno di praticanti e allievi di Scuole di Giornalismo o Master riconosciuti dall’Ordine dei Giornalisti.
Presenti ad Arezzo alcune classi del liceo scientifico ad indirizzo sportivo Francesco Redi e dell’istituto tecnico sportivo Michelangelo Buonarroti, che hanno avuto l’opportunità di incontrare il Campione del Mondo 2006, che ha portato la sua testimonianza come atleta e come genitore, oltre a Beatrice Parrocchiale Azzurra di Volley e giocatrice del Bisonte Firenze e a Marco Meli calciatore della squadra Primavera dell’ACF Fiorentina.

Ufficio stampa:
Estra Spa – Ufficio Stampa Tel. 0574/872033/2027 – Fax.0574/873 503 –           E-mail:  estraufficiostampa@estraspa.it
SG Plus – Ufficio stampa del premio “Estra per lo sport” Marco Sgroi,        Tel. 0521/531732, Email:  marco.sgroi@sgplus.it